Mac

Come proteggere il tuo Mac?

Mac

Quindi, hai te stesso l'ultimo Mac o uno dei modelli precedenti. E hai un sacco di idee e tempo in futuro per esplorare tutte le possibilità che il Mac offre ai suoi utenti. Quando otteniamo un nuovo hardware o un prodotto, proviamo a vedere i limiti ai quali possiamo spingerlo. Anche dopo un lungo periodo di indagine, prima dell'effettivo acquisto, vogliamo sapere quali sono le potenziali opportunità per questo prodotto che sono adatte per l'uso al momento attuale.

C'è un errore comune che fanno i proprietari di nuovo hardware. Non valutano lo scenario peggiore: le minacce online. E protezione antivirus per Mac prima che uno specialista o il loro amico lo facessero notare. Con Mac, siamo abituati a pensare che i prodotti Apple siano molto più sicuri rispetto ad altri hardware sul mercato. Mentre, in alcuni casi, è vero, Mac è ancora esposto alle minacce che possono compromettere la sicurezza dei dati e causare danni incommensurabili all'hardware stesso.

Quindi, ciò che può essere fatto è un po 'di ricerca, pazienza e ottenere la giusta protezione per il tuo Mac. Certo, sarebbe bello saltare questa parte della tua esperienza Mac. Ma la verità è che il proverbio "meglio prevenire che curare" si applica non solo alle situazioni della vita quotidiana.

Dovrei davvero preoccuparmi dei virus su Mac?

In effetti, alcuni dei malware Mac iniziali non erano così cruciali o identificabili rispetto alla tua esperienza quotidiana sul PC. È interessante notare che, per lungo tempo, il Mac non è stato la priorità di hacker e truffatori, poiché la popolarità dell'hardware non era così diffusa come i PC.

Un altro aspetto che ha reso Mac un leader per le loro fortune iniziali è un sistema operativo basato su Unix che funziona con molte funzionalità di sicurezza integrate. Apple sapeva abbastanza bene cosa dovevano fare per evitare violazioni indesiderate dei dati e ha costruito misure di sicurezza come Gatekeeper. Blocca non approvato dal software Apple per l'esecuzione e l'aggiunta di eventuali modifiche al sistema senza il tuo consenso.

Tuttavia, secondo Articolo di Malwarebytes, entro il 2018, il malware Mac si è evoluto e potrebbe giocare uno scherzo crudele agli utenti Apple. Questa tendenza è cresciuta e aumentata solo nel 2019, quando ad aprile sono stati segnalati quasi sedici milioni di incidenti. Certo, quelle non sono una grande notizia, ma il tuo Mac reagirebbe, devi solo aggiungere un ulteriore livello di protezione per essere sicuro al cento per cento.

Pertanto, è ovvio che potresti considerare uno scudo aggiuntivo per riflettere le potenziali minacce.

Quali sono esattamente queste minacce?

Sei minacce identificate colpiscono il Mac e sebbene ci siano molti più titoli che fanno rabbrividire ogni fan del Mac. Ne citiamo alcuni per dimostrare il punto in cui i virus diventano più sofisticati e possono rovinarti: OSX / CrescentCore si nascondono su diversi siti Web, nascondendosi come un file DMG del programma di installazione di Adobe Flash Player. Questo virus è in realtà uno intelligente e cercherebbe strumenti antivirus prima di eseguirlo. Se non si dispone della protezione antivirus, verrà installata un'app LaunchAgent per Advanced Mac Cleaner o un'estensione Safari.

Ha superato Apple Gatekeeper poiché aveva un certificato di sviluppatore firmato assegnato dalla società, che è stato infine revocato da Apple. Pertanto, dimostra che è possibile accedere al sistema inosservato senza software aggiuntivo che protegga il tuo Mac.

OSX / Linker sfrutta una vulnerabilità zero-day in Gatekeeper e quindi installa malware. Alla fine, Apple ha risolto questa vulnerabilità. Ma la semplice possibilità di cercare queste lacune sottolinea che non c'è nulla di impossibile per un virus e, se si evolve, troverà il percorso per il tuo Mac.

Zoom è un'app di videoconferenza e puoi indovinare cosa verrà dopo dopo aver specificato di cosa si tratta. È stato rivelato a giugno che ha una minaccia zero-day per aggiungere videochiamate senza permesso e la webcam Mac attivata. Questa minaccia era teorica, ma poteva ancora presentare un serio problema di sicurezza poiché altri potevano accedere alla tua webcam.

OSX / MaMi indirizza tutto il traffico attraverso server dannosi, che consente di reindirizzare le informazioni sensibili agli hacker. Installa un nuovo certificato di root per immettere comunicazioni crittografate e gli aggressori possono eseguire il traffico man-in-the-middle senza essere notato. La parte peggiore è che gli hacker possono acquisire schermate, generare eventi del mouse ed eseguire comandi, tutto senza che tu abbia idea di ciò che accade.

E questa non è nemmeno la fine dell'elenco di potenziali minacce. Ecco perché la protezione antivirus è fondamentale anche per i titani del settore. L'evoluzione del malware è un punto critico che riassume il suo potenziale pericolo.

Cosa fare?

Dovresti dedicare un po 'di tempo alla ricerca e all'installazione dell'opzione migliore per il tuo Mac. Alcuni specialisti e articoli possono aiutarti in questo complicato compito. Di conseguenza, saresti più sicuro della tua sicurezza e del tuo Mac, servendoti per gli anni a venire.

vuoto

Staff editoriale

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento