Mac

Metodi per mantenere il Macbook in perfetta forma

vuoto

Un computer è come qualsiasi altro macchinario. Inizierà a sottoperformare prima o poi. Di 'che qualcuno compra un nuovo Macbook ed è contento di come stanno le cose all'inizio.

Col passare del tempo, il computer inizia a sentirsi lento; ci vuole più tempo per caricare. Anche il surriscaldamento e i riavvii casuali diventano un problema comune. E quando ciò accade, un utente inizia a chiedersi se è il momento di acquistare un altro Macbook.

Mentre spendere soldi per un nuovo Macbook è un'opzione, ci sono metodi per mantenere il tuo vecchio modello in forma. Vuoi scoprire cosa sono? Continua a leggere.

Metodo n. 1: aggiorna regolarmente le app e il sistema operativo

Un Macbook non sarà in buone condizioni se non stai al passo aggiornamenti regolari. Ciò significa che qualsiasi app o il sistema operativo stesso dovrebbero essere sempre nella sua versione più recente.

La maggior parte degli aggiornamenti si prende cura di se stessi automaticamente. Tuttavia, ci sono casi in cui un'applicazione richiede un aggiornamento manuale; in caso contrario, non cambierà la sua versione.

Gli aggiornamenti sono necessari perché migliorano la stabilità e le prestazioni. Di tanto in tanto hai anche nuove funzionalità.

Metodo n. 2: ricerca di virus e malware

vuoto

Sicurezza online e qualsiasi informazione che hai su un Macbook può essere esposta a minacce come virus e malware. Ecco perché è necessario prendere le misure richieste.

Di solito, avere un software antivirus fa il lavoro, soprattutto se non lo si lascia in background ma si eseguono anche scansioni regolari. Allo stesso tempo, vale la pena prendere in considerazione ulteriori precauzioni come le reti private virtuali.

Metodo n. 3 - Prestare attenzione a Activity Monitor

L'ordinamento dei processi per utilizzo della CPU su Activity Monitor rivela quali applicazioni mettono il pedaggio più grande sul sistema.

Se hai processi che consumano troppe risorse, considera la ricerca di alternative o la loro eliminazione del tutto.

Metodo n. 4: crea più spazio sull'unità

La mancanza di spazio su disco è un problema comune e causa problemi di prestazioni. Se hai notato che c'è sempre meno spazio sul disco, ecco alcune idee per cambiare la situazione:

  • Trasferisci alcuni dei tuoi file su servizi basati su cloud come Dropbox o iCloud.
  • Esegui un'utilità del disco.
  • Utilizzare uno strumento come CleanMyMac X per sbarazzarsi di file spazzatura come cache e vecchi backup.
  • Elimina vecchie applicazioni, download e allegati di posta.

Metodo n. 5: rimuovere gli elementi di avvio

Gli elementi di avvio sono una vera seccatura poiché devi aspettare che vengano caricati ogni volta che riavvii un computer. Se non puoi più prenderlo, vai su Preferenze di Sistema e seleziona Utenti e gruppi. Accedi al tuo profilo e fai clic su Elementi di accesso.

Vedrai una scheda con le applicazioni. Ogni applicazione ha una casella accanto ad essa. Deseleziona le caselle e salva le modifiche. Al successivo riavvio di un computer, non sarà più necessario attendere il caricamento delle app.

Metodo n. 6 - Declutter Desktop

Un desktop disordinato è comune. Alcuni utenti hanno l'abitudine di mettere tutti i file che possono fino a quando non c'è più spazio sul desktop.

Un desktop di un Macbook non dovrebbe avere icone o, almeno, il numero di icone dovrebbe essere ridotto al minimo. Ogni volta che passi a un'altra finestra e torni indietro, le icone vengono visualizzate.

Mentre c'è un argomento da discutere su come avere tutto in un posto sia conveniente, pensa alle prestazioni del computer. Organizza tutto nelle cartelle e trasferisci i file in altre posizioni del Macbook.

Metodo n. 7: mantenere il computer in un ambiente fresco

vuoto

Il surriscaldamento è un problema che può causare gravi danni all'hardware interno a lungo termine. Se hai notato che i fan stanno diventando più rumorosi, agisci.

Prima di tutto, pulisci la polvere e lo sporco che si è accumulato nel tempo. E se il problema persiste, procurati un pad di raffreddamento.

Metodo n. 8 - Disattiva Visuals

Gli elementi visivi possono sembrare belli, ma quando si tratta di efficienza, non offrono alcun merito. Le impostazioni degli effetti visivi si trovano nel Dock. Quando sei lì, deseleziona le caselle dalle seguenti opzioni: "Nascondi automaticamente e mostra il Dock" e "Animare le applicazioni di apertura".

Metodo n. 9 - Ottimizza l'utilizzo del browser Web

Un browser Web può diventare uno dei maggiori consumatori di memoria. Ciò accade quando si installano troppe estensioni o componenti aggiuntivi. Sebbene funzioni extra per un browser possano sembrare una buona idea, l'eccessiva saturazione porterà a problemi.

Il numero di schede aperte dovrebbe anche essere il più piccolo possibile. Dopotutto, qualsiasi scheda aggiuntiva, anche quando è inattiva, consuma risorse.

Metodo n. 10: aggiungi RAM e ottieni SSD

vuoto

Nuovo hardware come RAM aggiuntiva e l'aggiunta di SSD è sempre il benvenuto. Darà una grande spinta al tuo Macbook. E la parte migliore è che puoi trovare molto per RAM e SSD senza spendere troppi soldi.

vuoto

Staff editoriale

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento