Giochi

OSRS Firemaking Training Guide

vuoto

Nel vasto mondo di Old School Runescape, abbiamo una serie di abilità che possiamo aumentare di livello, alcune delle quali per guadagnare preziosi Oro OSRS, o per migliorare le capacità del nostro giocatore e così via. OSRS Firemaking è una di queste abilità in cui siamo in grado di accendere fuochi e altro ancora. Prima di iniziare a esaminare come addestrare questa abilità, approfondiamo più in dettaglio cos'è il Firemaking.

Cos'è OSRS Firemaking?

Sì, l'abilità funziona come qualcosa che usiamo per accendere le cose in fiamme. Ma ha altri usi, un esempio è che è un'abilità compagna di Woodcutting. Ciò significa che è addestrato insieme ad esso per aiutare a completare determinate missioni o obiettivi. Dovrai anche aumentare la tua abilità di Firemaking a un livello sufficientemente alto per accedere a particolari missioni o minigiochi.

Noterai che ci sono poche missioni che ti daranno ricompense decenti in cui avrai bisogno di una buona abilità di Firemaking. Non solo, ma può essere molto utile per altre attività come ovviamente accendere il fuoco, ma anche per cucinare, che può essere fatto sul posto quando si è a un livello sufficientemente alto e può aiutare molto a ripristinare i propri HP.

OSRS Firemaking Training

La maggior parte del tuo tempo di formazione Firemaking ruoterà attorno all'addestramento in cui c'è una banca nelle vicinanze, quindi puoi recuperare i registri che hai depositato e bruciarli. Con questo in mente, la prossima sezione ti mostrerà quali livelli bruciare determinati registri e cosa ti servirà per raggiungere il livello successivo.

Livello 1-15

Per questa parentesi di primo livello, brucia i normali registri. Riceverai 40 XP per ogni tronco e puoi essere ottenuto da alberi come alberi sempreverdi, morti e morenti praticamente ovunque in Gielinor. Se vuoi masterizzare i log per raggiungere il livello 15, dovrai aver masterizzato 61 log.

Livello 15-30

Per raggiungere il livello 30 da qui, scegli i tronchi di quercia. Ancora una volta, questi sono davvero facili da trovare e si trovano praticamente ovunque nel gioco. La masterizzazione di questi registri ti garantirà 60 XP per registro e, se lo desideri, puoi anche acquistarli da altri giocatori. Per raggiungere il livello 30, avrai bisogno di 183 tronchi di quercia.

Livello 30-45

Se vuoi passare dal livello 30 al 45, allora è meglio bruciare tronchi di salice. In questo modo, guadagnerai 90 XP per ogni registro che bruci. Puoi acquistare questi tronchi da altri o potresti anche tagliarli se hai aumentato il tuo livello di taglio del legno a 30. Se hai raggiunto questo livello, luoghi come il fiume Lum a Lumbridge, Edgeville e Draynor Village hanno tutti alberi che può essere tagliato nelle vicinanze per ottenere tronchi di salice. Avrai bisogno di 535 log per raggiungere il livello 45.

Livello 45-60

Successivamente, vogliamo raggiungere il livello 60, quindi il modo migliore per farlo è bruciare i tronchi d'acero. Riceverai 135 XP per la masterizzazione di un tronco d'acero e puoi tagliarli se lo desideri. Oppure puoi usare il tuo sudato oro OSRS e acquistarlo dal Grand Exchange. Se lo desideri, puoi persino portarlo al livello 99 se sei disposto a dedicare tempo.

Livello 60-99

Infine, arrivando al livello 99 dovresti considerare i registri di tasso, per ottenere 202.5 ​​XP per ogni registro. Puoi tagliarli tu stesso, ma potresti essere meglio acquistarli da altri in quanto sarà molto più veloce. Una cosa che dovrai considerare, tuttavia, è che sarà un metodo costoso per il tuo oro OSRS, quindi assicurati di poterlo permettere prima.

Questo è tutto ciò che devi sapere per iniziare almeno con OSRS Firemaking. Potresti prendere in considerazione l'acquisto di oro OSRS per completare questo metodo più velocemente, se ci sono opzioni per acquistare registri da altri giocatori o dal Grand Exchange. Per fortuna troverai giocatori vendere oro OSRS così come molti altri punti vendita online per aiutarti a completarlo più velocemente.

Hai raggiunto il livello 99 in Firemaking? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!

vuoto

Staff editoriale

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento