Affari

Pro e contro dell'outsourcing dei processi di business non core

vuoto

L'outsourcing è un approccio eccellente che trova impiego nelle attività commerciali quotidiane. È una buona soluzione ad alcuni dei problemi aziendali più comuni. Che tu sia una start-up o un'azienda consolidata, l'outsourcing può offrire molti vantaggi. L'esternalizzazione di attività commerciali non core come risorse umane, logistica e contabilità può davvero aiutare l'azienda a crescere e avere successo.

Tuttavia, prima di prendere in considerazione l'outsourcing per la tua azienda, è importante tenere a mente che viene fornito con i suoi pro e contro. Si tratta di analizzare se la tua azienda otterrà più guadagno se esternalizzi i processi aziendali non core.

Di seguito, scoprirai i vantaggi e i potenziali svantaggi che le attività non core in outsourcing possono offrire.

Cosa sono i processi non core?

I processi aziendali non core sono classificato come compito non essenziale. Cioè, se vengono eseguiti male, non avranno un impatto significativo sul business. Tuttavia, ciò non significa che questi processi non siano importanti. Semplicemente non danneggiano l'attività se non vengono eseguiti correttamente.

Alcuni esempi di attività non fondamentali includono la gestione dell'inventario, risorse umane e contabilità. L'esternalizzazione di questo tipo di attività è meno rischiosa rispetto ai processi principali. Inoltre, può offrire molti grandi benefici. Quindi, quali vantaggi potresti aspettarti di sperimentare esternalizzando attività non core?

I professionisti

Ci sono molti benefici che derivano dall'outsourcing, tra cui:

  • Maggiore efficienza
  • Risparmio sui costi
  • Accesso a un talento più ampio

Uno dei principali vantaggi dell'outsourcing è che può aumentare drasticamente l'efficienza. Avere qualcuno che ti aiuta in determinate attività, libera tempo che puoi spendere per i processi principali. I liberi professionisti sono anche esperti nel loro campo, quindi saranno in grado di svolgere i compiti in modo più efficiente di te.

Può anche farti risparmiare denaro a lungo termine. Quando non passi il tempo a concentrarti sulle attività più piccole, puoi pensare a lungo termine e raggiungere gli importanti obiettivi di grandi dimensioni della tua attività. Man mano che sarai in grado di concentrarti maggiormente sulle vendite e sul miglioramento dei processi fondamentali, otterrai ulteriori profitti. Questo è quando non vedrai l'outsourcing come un costo non necessario. L'esternalizzazione del lavoro eviterà anche la necessità di assumere personale aggiuntivo. Tieni presente che l'assunzione di personale aggiuntivo può ritardare o rallentare il processo di lavoro o imporre modifiche al tuo attuale sistema di gestione. Avere più lavoratori rispetto al numero iniziale importerà anche la necessità di uno spazio di lavoro più ampio. molte aziende dovranno apportare modifiche all'esistente o trasferirsi in nuovi spazi di lavoro per adattarsi al numero di dipendenti. Questa azione può farti spendere più soldi. Avrai anche accesso a un pool di talenti molto più ampio.

Inoltre, non dovrai investire in formazione e istruzione per le persone che non sono i tuoi dipendenti. La cosa migliore è che hanno già l'esperienza, le conoscenze e le certificazioni necessarie per completare il lavoro. Puoi scegliere se esternalizzare un'attività semplice, una campagna breve o anche a lungo termine.

I contro

I vantaggi dell'outsourcing sono impressionanti, ma ci sono anche alcuni aspetti negativi da tenere presente. Il costo iniziale può essere scoraggiante, anche se offre vantaggi a lungo termine.

Durante l'outsourcing, non tutti i liberi professionisti sono affidabili e di alta qualità. Dovrai stare molto attento con la tua scelta e scegliere professionisti con una comprovata esperienza. Altrimenti, potrebbero passare il tuo tempo prezioso. Quindi, è importante assicurarsi di scegliere partner rispettati come RSM. Devi essere in grado di fidarti che faranno un ottimo lavoro. Ricorda di cercare testimonianze quando cerchi i giusti partner di outsourcing. Leggili attentamente e crea un'immagine complessiva dell'esperienza dei clienti. Aspettati un'esperienza simile quando lavori con loro.

Esistono sicuramente più vantaggi che svantaggi quando si tratta di esternalizzare attività non fondamentali. Tuttavia, vale comunque la pena conoscere gli svantaggi prima di decidere se è giusto per la tua attività. Considera le esigenze della tua azienda e il processo di lavoro per determinare se dovrai esternalizzare alcuni servizi. Fai uno studio di fattibilità per assicurarti che l'outsourcing paghi per il tuo business specifico.

vuoto

Staff editoriale

Aggiungi un commento

Clicca qui per pubblicare un commento